La "Via della Sfoglia" è un percorso che si dipana lungo le colline dell'Appennino Emiliano-Romagnolo, roba da far invidia alla celeberrima “via della seta”; un itinerario che sposa il piacere della guida su incantevoli strade secondarie alla scoperta di incredibili ghiottonerie a base appunto della “sfoglia”, la pasta tirata a mano col mattarello.

 

Si parte sabato 20 giugno, guidati dalla "cine-carta", all’attacco del versante emiliano, a fare conoscenza della tigella, della crescentina e del mitico borlengo; dopo una dura giornata di moto, la "ronda del piacere": guidare-mangiare-bere continuerà con una sontuosa cena a base dei migliori piatti della cucina montanara.

 

La domenica è dedicata alle specialità della Romagna, dalla pizza fritta alla piadina al crescione, con una bella novità_ per festeggiare degnamente questo 10° compleanno, la domenica pomeriggio non ci saluteremo come di consueto al traguardo di Brisighella, bensì chi potrà continuerà a scalare l'appennino romagnolo fino all'ultimo raggio di sole, curve e delizie verso oriente per tutto il giorno più lungo dell'anno, per concludere il lunedì scendendo a capofitto dalle montagne a picco su un mare che sarà per tutti -ci scommetto!- una sorpresa inimmaginabile!

 

Riuscite anche voi a farvi questo regalo?! Vi assicuro che ne vale la pena!

 

Andrea by rallydelgusto.it

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterInstagram YouTube