Leon Camier (Moriwaki Althea HONDA Team) non necessità di intervento chirurgico dopo l'infortunio riportato in seguito all'incidente subito durate la Tissot Superpole Race del Pirelli Thai Round.

Gli esami clinici a cui il pilota si è sottoposto una volta rientrato a casa hanno escluso la necessità di intervenire chirurgicamente, anche se il ginocchio è ancora gonfio e dolorante.

L'inglese sta lavorando per poter tornare in sella già dal prossimo round di Aragon, dove spera di poter fare bene.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter