masthead

I DUE PILOTI ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING SALGONO SUL PODIO NELLA SERATA “TRIPLE CROWN” IN ARIZONA

Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Jason Anderson ha conquistato il suo secondo podio 450SX della stagione, con il terzo posto ottenuto al Triple Crown di Glendale, Arizona, quarto round del campionato del mondo AMA Supercross 2020. Il suo compagno di team Michael Mosiman ha colto intanto il suo primo podio stagionale, con un’ottima terza piazza nella classe 250SX West.

450SX

In una serata “Triple Crown”, contraddistinta dalle tre brevi finali che si combinavano per produrre il risultato finale, la costanza era la chiave per far bene e Jason Anderson l’ha trovata, facendo segnare un 5-3-2. In Gara1 Jason è partito nella top 5, e ha corso una gara senza grossi avvenimenti fino al traguardo. In Gara2 è invece partito sesto, portandosi tra I primi cinque già al terzo giro. Continuando ad attaccare, è infine riuscito a cogliere un terzo posto. In Gara3, Anderson è partito in un’ottima seconda posizione, portandosi presto al comando. Ma poco dopo è stata data la bandiera rossa, e con questa un nuovo start. Qui Anderson è scattato terzo, lottando per la seconda piazza fino al giro di boa: da lì in poi, ha attaccato a testa bassa chiudendo la serata con un secondo posto.

Nel complesso è stata un’ottima serata,” ha detto Anderson. “Via via che si entra nel vivo della stagione, sento che corro sempre meglio. Il team sta lavorando duramente e ora siamo pronti ad attaccare sul serio le prime posizioni.”

Nella prima finale, Dean Wilson è partito nei 15 ed è risalito a dodicesimo negli ultimi giri, ma poi un problema lo ha fatto di nuovo arretrare e chiudere sedicesimo. In Gara2, Dean è partito appena fuori dalla top 10 e ha scambiato posizioni, per poi consolidare la sua decima piazza a cinque giri dal termine. In Gara3 è partito di nuovo quindicesimo, risalendo poi fino all’undicesima piazza. Il suo 16-10-11 vale a Wilson il tredicesimo posto finale.

In Gara1, Zach Osborne con uno scatto da holeshot ha conquistato la testa di gara, iniziando a lottare per mantenerla. Purtroppo una brutta caduta al secondo giro ha subito fermato la sua gara. In Gara2 Zach si è incastrato con un altro pilota in partenza ed è uscito di pista alla prima curva, ma la bandiera rossa ha portato a ripetere lo start. Osborne di nuovo non è partito bene, ma è riuscito poi a risalire da quindicesimo a undicesimo. Osborne ha poi chiuso la serata con un diciottesimo posto in Gara3.

250SX West

Nella prima finale 250SX West, Michael Mosiman è partito benissimo, subito nella top 3 e passando secondo al secondo giro. Ha poi continuato a lottare nelle posizioni di vertice, concludendo la gara al quarto posto. In Gara2, Mosiman è di nuovo scattato nei tre, iniziando un’altra battaglia al vertice ma venendo superato a circa metà gara e chiudendo di nuovo quarto. In Gara3 Michael ha faticato in partenza chiudendo il primo giro quattordicesimo, ma ha saputo rimontare alla grande chiudendo sesto e terzo assoluto di giornata.

Prossima gara: primo febbraio, Oakland SX al RingCentral Stadium di Oakland, California.

Risultati, Glendale SX

450SX

1. Ken Roczen (HON), 1-1-1

2. Eli Tomac (KAW), 2-2-3

3. Jason Anderson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 5-3-2

13. Dean Wilson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 16-10-11

16. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 22-11-18

Classifica di campionato 450SX

1. Ken Roczen – 92 punti

2. Eli Tomac – 84 punti

3. Justin Barcia – 81 punti

4. Jason Anderson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 78 punti

9. Zach Osborne – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 56 punti

14. Dean Wilson – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 42 punti

250SX

1. Austin Forkner (KAW), 1-1-3

2. Dylan Ferrandis (YAM), 2-2-2

3. Michael Mosiman – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, 4-4-6

Classifica di campionato 250SX West

1. Justin Cooper – 86 punti

2. Dylan Ferrandis – 83 punti

3. Brandon Hartranft – 77 punti

6. Michael Mosiman - Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 62 punti

Husqvarna Motorcycles Italia

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click