masthead

 

Ultimo appuntamento con gli Internazionali d’Italia sulla pista di Mantova, tracciato in condizione perfette.

Mattia Guadagnini nella Mx2 ottiene il miglior tempo nel suo gruppo, Maximilian Spies riesce a centrare la qualificazione alla gara con il 14° posto.

Tuani e Barbaglia non riescono ad entrare tra i migliori venti del gruppo 2.

Al via della gara Mx2 Mattia Guadagnini mette in mostra tutta la sua velocità e riesce a centrare la sua prima vittoria agli Internazionali d’Italia, Spies chiude 28°.

Guadagnini chiude così gli Internazionali al secondo posto.

In Mx1 Alberto Forato nelle qualifiche conquista un ottimo ottavo tempo, Alberto nella manche non riesce a partire bene ma grazie ad una buona gara chiude al quinto posto.

Nella Supercampione Mattia Guadagnini è vittima di una caduta di gruppo ed è costretto a partire dalle retrovie ma grazie ad una grande rimonta ottiene il 16° posto finale. Alberto Forato mette in scena un’altra solida manche e chiude all’ottavo posto. Alberto in classifica si porta a casa il quinto posto assoluto.

Mattia Guadagnini:”Oggi è andata molto bene, le mie condizioni fisiche erano migliori rispetto ad Ottobiano, sono riuscito subito a trovare il giusto feeling con la pista già dalle qualifiche. In partenza non sono riuscito a partire bene ma ho preso il comando dopo pochi giri ed ho gestito le forze per vincere.

Nella supercampione sono partito bene ma un contatto ha compromesso la gara.

Sono molto contento e adesso ci concentriamo per essere pronti per la prima gara di Mondiale.”

Maddii Racing Team

X

Right Click

No right click