masthead


 

Il modello di serie derivante dalla BMW Motorrad Concept R18 può essere pre-ordinato in Italia prima ancora del lancio ufficiale.

 

Dopo aver vissuto la propria world première al Concorso d'Eleganza Villa d’Este, ed essere stata ammirata a EICMA, la BMW Motorrad Concept R18 segna ora un nuovo capitolo nel percorso di avvicinamento alla moto che segnerà il ritorno di BMW Motorrad nel segmento delle Cruiser.

 

È infatti possibile pre-ordinare su una piattaforma dedicata www.r18.bmw-motorrad.it  la versione definitiva della BMW R18 che verrà svelata solamente nel corso del 2020.

 

La tradizione BMW boxer fa emergere un nuovo splendore.

Il cuore della BMW Motorrad Concept R18 è il grande motore boxer bicilindrico 1800 CC, con un design rinnovato. Il suo aspetto ricorda consapevolmente i motori bicilindrici che BMW Motorrad costruiva fino alla fine degli anni ’60, ma con una cilindrata notevolmente maggiore e un moderno sistema di raffreddamento ad aria/olio. Il prototipo boxer è stato progettato nei minimi dettagli: il blocco motore e la trasmissione sono in alluminio con microsfere di vetro, che fanno da palcoscenico ideale su cui presentare i componenti in alluminio lucidati a mano, nonché la protezione della cinghia e i coperchi delle valvole. Inoltre, il doppio carburatore Solex (simile a quelli della BMW 2002) richiama le storiche fabbricazioni del marchio e aggiunge il tocco finale all'autenticità visiva della moto.

 

Un altro punto di forza visivo è l'albero di trasmissione cromato a vista che collega la ruota posteriore. Non ci sono ulteriori coperture in nessuna parte della motocicletta, il che serve a mantenere chiaramente visibili tutti i componenti. Allo stesso modo, l’elettronica della concept bike è ridotta a niente più che accensione e luci, evidenziando la semplicità della sua linea.

X

Right Click

No right click