masthead

La FIM ha comunicato al pilota abruzzese la sospensione temporanea a decorrere dal 17/12/2019 a causa di risultati avversi ottenuti da un campione di urine prelevato durante il GP di Sepang del 3 novembre scorso.

Il pilota ha diritto di richiedere le controanalisi con un campione B.

La sostanza apparterrebbe alla famiglia degli steroidi (AAS).

X

Right Click

No right click