masthead


L’eccezionale combinazione di due composti delle pastiglie freni risponde a preferenze diverse di frenata dei piloti in pista Dopo più di due anni di test, al composto delle pastiglie freni racing DS-1 si aggiunge ora il DS-2 per diverse prestazioni di frenata. Dai test è nato un nuovo composto e un concetto unico nel suo genere: la combinazione di due diversi composti per l'uso in pista.

SBS partecipa attivamente ai massimi livelli alle competizioni su strada fin dagli anni '90. Nelle ultime due stagioni, squadre selezionate dei campionati mondiali Superbike, Moto2 e Moto3 GP, British Superbike e World Endurance hanno partecipato attivamente alla messa a punto dell’ultimo composto di SBS Friction A/S, ora lanciato come DS-2 Dual Sinter.

Il DS-2 è stato sviluppato sulla base delle richieste dei piloti che chiedevano un composto con presa iniziale leggermente più morbida e una maggiore potenza alla fine di lunghe frenate rispetto al DS-1.

Durante lo sviluppo, SBS ha ricevuto diversi feedback. Allan Østli, race manager di SBS: “Molti piloti erano decisamente soddisfatti del nuovo DS-2, ma altri continuavano a percepire una presa iniziale ancora troppo ridotta rispetto al DS-1”. D'altro canto, i piloti che preferivano il DS-1, perdevano talvolta con il DS-2 un po' più di potenza alla fine della frenata. Per questo motivo è stato elaborato un concetto di freno completamente nuovo: il Dynamic Racing Concept. Esso combina la forte presa iniziale e le prestazioni lineari di arresto del DS-1 e la morbida presa iniziale e le prestazioni progressive di arresto del DS-2”.

Allan Østli, Race Manager di SBS

Il Dynamic Racing Concept permette di utilizzare il DS-1 sul disco freno sinistro e il DS-2 sul disco freno destro, per ottenere così una combinazione delle diverse caratteristiche prestazionali dei due composti. Ovvero, una precisa messa a punto delle prestazioni di frenata in base alle preferenze di ogni singolo pilota.

I piloti SBS hanno ancora preferenze diverse e Kervin Bos, Technical Team Manager, Red Bull Honda World Superbike Team, e la sua squadra preferiscono il nuovo DS-2: “La partnership con SBS è una grande risorsa per il nostro team impegnato nel campionato WorldSBK. Il supporto che riceviamo e la qualità del prodotto non sono secondi a nessuno. La nostra partnership tecnica con SBS ci permette di ottenere prestazioni di frenata ottimali per ogni pilota. Secondo noi, il prodotto dalle prestazioni migliori è la pastiglia freno SBS DS-2”.

La collaborazione tra SBS e numerosi team di successo ha imposto elevati requisiti al reparto Ricerca e Sviluppo di SBS e ha portato a numerose vittorie nelle classi World Superbike, Supersport e Superstock e ad altri titoli nei Campionati Nazionali di tutto il mondo.

 

X

Right Click

No right click