masthead

 

Pulizia circuito olio motore come fare con Liqui Moly Engine Flush Shooter

 

Utilizzando un additivo specifico come il Liqui Moly Engine Flush Shooter, la pulizia del circuito olio motore moto è molto semplice ed alla portata di ogni appassionato.

 

Il Liqui Moly Engine Flush Shooter si dosa in base all’olio contenuto nel motore, un flacone per ogni litro d’olio.

 

Non si può sbagliare e rispetto ad altri prodotti è un bel vantaggio, perché permette di dosare alla perfezione l’additivo Liqui Moly Engine Flush Shooter.

Come fare la pulizia circuito olio motore moto?

Molto semplice:

Si scalda il motore e quindi si aggiunge Liqui Moly Engine Flush Shooter nella quantità indicata di un flacone ogni liro di olio motore, si riaccende la moto e si lascia girare il motore per circa 10/15 minuti.

 

Quindi si procede allo spurgo dell’olio esausto e alla sostituzione del filtro dell’olio.

 

Per pignoleria, ma anche per effettuare un lavoro veramente al top, consiglio di lasciare scolare l’olio esausto per qualche ora, finchè non esce più neanche una goccia dal tappo di uscita e dall’alloggio del filtro olio.

 

In questo modo saremo sicuri di aver tolto tutto l’olio esausto.

 

Vedrete che il Liqui Moly Engine Flush Shooter, tra i suoi vantaggi, rende l’olio vecchio più liquido, permettendo una perfetta fuoriuscita di tutto l’olio esausto.

 

Un lavoro non complesso da fare, sicuramente consigliabile su motori vecchi, ma ancor più da fare con cadenza periodica su motori nuovi, per mantenerli sempre in perfetta efficienza meccanica.

 

Di certo indispensabile quando si vuole rimettere in marcia una moto dopo un lungo periodo di inattività.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click