masthead


Il piccolo paesino francese di Ambert ha ospitato sabato 28 e domenica 29 Settembre 2019 il settimo ed ultimo round del Campionato Mondiale FIM Enduro.

 

Il Motoclub Livradois ha organizzato una gara perfetta sotto tutti gli aspetti: infatti le tre prove speciali in palio, Enduro Test, Cross Test e Extreme Test, si sono rivelate al tempo stesso spettacolari, veloci, tecniche ed adrenaliniche.

 

Steve Holcombe è arrivato in terra transalpina con il duplice obiettivo di vincere la classe E3 e di difendere con tutte le proprie forze il titolo della Enduro GP.

 

Già nella giornata di sabato Steve Holcombe, grazie ad una gara incredibile che lo ha portato sul gradino più alto del podio della classe E3, è riuscito ad aggiudicarsi il suo quinto titolo consecutivo (tre nella classe E3 e due nella Enduro GP).

 

Nella classe EnduroGP il pilota inglese era chiamato ad una ardua impresa, dovendo recuperare terreno nei confronti del rivale Freeman: lo score finale è stato di tutto rispetto, con un secondo ed un terzo posto nelle due giornate di gara, ed il titolo di vicecampione della categoria Enduro GP.

 

Benjamin Herrera chiude il weekend francese rispettivamente con un sesto e un quinto posto nella classe E2 nelle due giornate di gara: il pilota cileno ha cercato in tutti i modi di agguantare il podio nella giornata inaugurale, sfuggitogli però proprio nel finale.

 

Altro fantastico weekend per il pilota del team Beta Boano Brad Freeman che si aggiudica il suo secondo titolo, dopo quello conquistato nella E1 nel corso del precedente GP, laureandosi campione della Enduro GP.

 

Grazie ad un quarto ed un quinto posto Matteo Pavoni, del Team Beta Boano, conclude la stagione con un secondo posto nella classe Youth.

 

Grande successo anche per il pilota francese David Abgrall che, grazie a due ottimi piazzamenti (terzo il sabato e quarto la domenica), ottiene il terzo posto finale nella classe E3.

 

Grazie ai risultati ottenuti Beta ottiene così il successo nella classifica costruttori delle classi E1, E3 e Enduro Gp.

Si spengono così i riflettori sul Campionato Mondiale FIM Enduro, mentre il prossimo fine settimana si svolgerà a Gaggio Montano l’ultimo atto degli Assoluti d’Italia di Enduro.

 

STEVE HOLCOMBE

"Sono felice del titolo vinto nella E3 qui in Francia, il quinto della mia carriera. Per quanto riguarda la Enduro GP sapevo che l’impresa sarebbe stata ardua, ma ho dato comunque il massimo. Mi concentrerò ora sul finale di stagione, che prevederà la gara del campionato italiano e la Sei Giorni".

 

BENJAMIN HERRERA

"Archiviamo il mondiale con una buona prestazione, ora vediamo di fare una buona gara agli Assoluti".

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click