masthead

 

Con la nuova linea MEGALIGHT ULTRA +120, la multinazionale americana alza il livello di performance e di sicurezza quando si viaggia in moto dopo il crepuscolo: + 120 % (*) di luce in più sulla strada.

 

Bergamaschi distribuisce Ge Lighting in Italia nel settore delle 2 ruote.

 

La tecnologia dietro la produzione di lampade per il settore automotive è sempre più sofisticata. Chi fa della ricerca un vero leit motiv è GE Lighting, che gioca un ruolo di leadership in questo settore sin dagli Anni 30 del secolo scorso.

 

L’ultimo step è rappresentato dalla gamma MEGALIGHT ULTRA +120, che raggiunge lo straordinario incremento luminoso indicato grazie a una sofisticata progettazione del filamento, ottimizzato nelle dimensioni, l’utlizzo di un mix studiato di gas Xeno e additivi alogeni, ed un super rivestimento perfezionato allo scopo di supportare le nuove performance.

 

La maggior illuminazione si combina con la qualità della luce emessa, più Bianca grazie al rivestimento parzialmente blu. In conclusione, sostituire le lampade montate di serie sul vostro veicolo a due ruote con le MEGALIGHT ULTRA +120 appare particolarmente vantaggioso dal punto di vista della sicurezza in quanto permette di vedere meglio la strada davanti a noi dopo il tramonto e in tutte le condizioni di scarsa visibilità.

 

PREZZI AL PUBBLICO:

Megalight Ultra +120 - costi da 18 a 24 euro (a seconda del modello).

 

BERGAMASCHI distribuisce Ge Lighting in Italia nel settore delle 2 ruote

 

Ne fanno parte, oltre alla linea descritta, le gamme GE Lighting: Sportlight (assicura un +50 % (*) di luce in più sulla strada), Long Life (ha una vita doppia rispetto alle lampade standard), Standard (la più venduta al mondo. Economica… ma sempre secondo gli alti “standard“ GE).

 

(*) somma ponderata di illuminazione dei punti più rilevanti per visione notturna.

 

CHI è GE

The General Electric Company ha superato i 100 anni di vita da molto tempo. L’azienda, nota in tutto il mondo, è nata nel 1892. Limitandoci all’impegno di GE nel settore dell’illuminazione in ambito automotive possiamo indicare nel ventennio dagli Anni 30 ai 50 la spinta iniziale, con la linea Sealed Beam per auto, venduta principalmente negli USA e diventata alogena negli Anni 70. Da lì in avanti il mercato di GE si allarga all’Europa con lampade incandescenti a doppio filamento, e altri componenti alogeni che migliorano moltissimo la visibilità alla guida. Negli Anni 90 fanno la loro comparsa lampade super compatte, a singolo filamento, molto precise sui parametri geometrici e dotati di una vita molto più lunga rispetto al passato. L’inizio del nuovo millennio vede l’arrivo di prodotti GE di riflettori complessi, l’utilizzo della tecnologia led e parametri di affidabilità, sicurezza e funzionalità allo stato dell’arte. In altre parole GE ha giocato sin dall’inizio il ruolo di leader nel campo dell’illuminazione per il settore auto… e anche moto naturalmente. A confermarlo sono le partnership OEM con la Case produttrici di veicoli.

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click