masthead


A Sant’Angelo in Vado, in provincia di Pesaro e Urbino, si è corso lo scorso fine settimana il quinto e sesto round degli Assoluti d’Italia di Enduro.

Le forti piogge che si sono abbattute i giorni precedenti alla gara hanno reso le tre prove speciali al limite della praticabilità mentre durante il weekend di gara il sole è le temperature elevate hanno accompagnato i nostri piloti per tutta la gara.

A Sant’Angelo in Vado il TM Factory Enduro Team si è presentato quasi al completo con Loic Larrieu e Andrea Verona in ottima forma e con il solo Dany McCanney assente.

Il migliore dei nostri è stato Andrea Verona che ha collezionato un’altra splendida gara conquistando nella Junior entrambe le giornate di gara e nell’Assoluta un meritato sesto e nono posto nella giornata conclusiva.

Un weekend da dimenticare per il nostro pilota francese Loic Larrieu. Dopo una prima giornata di gara conclusasi con uno score finale di un quarto posto Assoluto ed un secondo posto nella classe Stranieri, Loic Larrieu ha deciso di non prendere il via alla giornata seguente per una forte contusione al braccio sinistro rimediata durante la prima giornata di gara.

ANDREA VERONA

Sono felice per i risultati ottenuti nella classe Junior e per molte prove speciali in cui ho registrato degli ottimi tempi assoluti, un po’ meno per alcuni errori e sfortune che mi hanno attanagliato durante tutto il weekend di gara”

LOIC LARRIEU

Un weekend sfortunato per il forte trauma al braccio sinistro, per fortuna nulla di grave. Ora concentrazione massima per il doppio GP mondiale che ci vedrà impegnati in Grecia e poi al GP di Rovetta”.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click