masthead

liqui moly crema pelle moto

 

Come pulire giacca di pelle moto da soli con Liqui Moly trattamento pelle

 

 

Pulire la giacca di pelle non è mai una cosa semplice e rapida, ma ci sono solo due soluzioni: si lascia sporca e a fine stagione si porta a lavare in una tintoria specializzata, oppure la si cura con pazienza e costanza.

 

La prima soluzione, oltre che poco igenica, porta ad un rapido deperimento della giacca di pelle, la seconda, invece ci permette di dare una lunga vita alla giacca di pelle.

 

La pulizia della giacca di pelle inizia trovando un bel punto di appoggio su cui possiamo stendere la giacca, così da poter lavorare meglio.

 

Quindi con un panno in cotone imbevuto di sola acqua iniziamo a togliere lo sporco più evidente, tracce di moscerini ed insetti.

 

Se lo sporco è molto secco, coviene prendere un foglio di carta assorbente, bagnarlo di acqua e stenderlo sopra le parti sporche della giacca, facendo attenzione che aderisca alla perfezione alla pelle.

 

Dopo un po' di minuti, potremo vedere come i moscerini e lo sporco si toglierà dalla pelle senza rovinare la sua superficie.

 

Dopo aver applicato questo sistema a tutte le parti più sporche, possamo passare ad un trattamento di pulizia più approfondito e di conservazione della pelle stessa.

 

Il trattamento pelle Liqui Moly, specifico per le tute di pelle e gli indumenti in pelle dei motociclisti, fa al nostro caso.

 

Il prodotto Liqui Moly è una crema liquida che si sparge sulla pelle, facendola assorbire alla pelle stessa, “massaggiandola” con le mani o con un panno di cotone.

 

Svolge la doppia azione di pulire in superficie la pelle ed idratarla.

 

Con la prima azione completiamo il lavoro iniziato con l'acqua, pulendo in suerficie la pelle e togliendo lo sporco meno visibile, ma comunque presente sulla superficie della pelle.

 

Si vedrà come il panno con cui andiamo a cospargere la crema ben presto diventa nero.

 

La seconda azione, invece, permette di idratare la pelle, evitare che si screpoli con il tempo, lasciarla elastica e morbida.

 

Per un'ottima riuscita consigliamo di dare due mani di crema, la prima per togliere lo sporco, la seconda per rifinire l'idratazione della pelle.

 

Infine un consiglio, meglio non avere fretta, quindi niente pressione eccessiva per togliere lo sporco, ma movimenti lenti, leggeri e circolari.

 

Se ci sono punti con sporco che non vuole venire via, allora meglio bagnare un panno di cotone o carta assorbente e lasciarlo a contatto con la zona sorca per qualche ora, avendo accortezza di lasciare il panno sempre umido.

 

Alla fine lo sporco viene via …

 

Così facendo la giacca sarà sempre pulita e la pelle idratata.

 

 

 


 

 

 

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click