masthead

gomma moto bucata che fare ecco come ripararla

La gomma moto bucata è sempre una seccatura, ma oggi non costituisce un grosso problema, vediamo che fare e come ripararla.

Indipendentemente da tutto, consiglio di associare sempre all’assicurazione moto RCA anche l’assistenza stradale, se bucate a volte un’assistenza vi può realmente aiutare.

Questo sarà necessario ove possibile e qualora non riusciste a riparare la gomma bucata.

Il sistema più semplice è utilizzare le varie bombolette gonfia e ripara, più grandi sono e più liquido hanno e più riescono a riparare il foro.

Oggi abbiamo anche le versioni con micro compressore, basta attaccarlo alla batteria o alla presa di corrente della moto ed inietterà il liquido anti foratura nella ruota ristabilendo anche la corretta pressione.

Considerate però che sulle moto da enduro o in generale con camere d’aria, se più che un foro è un vero taglio l’unica soluzione è sostituire la camera d’aria o chiamare il carro attrezzi.

In caso di pneumatici tubeless posiamo inoltre utilizzare uno dei vari kit ripara tubeless moto, costituito da del mastice, dei tamponi in gomma, un atrezzo per posizionare e tagliare i tamponi e delle bombolette d’aria.

Non serve una grossa esperienza per il loro uso, si trova il foro, si allarga il foro con l’attrezzo in dotazione, vi si inserisce il tampone imbevuto di mastice e si taglia successivamente la parte che sporge fuori dal battistrada, quindi si rigonfia il pneumatico con le bombolette di co2 in dotazione.

Un lavoro appena più laborioso, rispetto alla bomboletta gonfia e ripara, ma che permette di riparare anche grossi foi sul battistrada.

Alla fine se nulla funziona c’è solo da chiamare l’assistenza stradale o l’amico con il furogne o il carrello moto ...

 

X

Right Click

No right click