masthead

La sede principale di Italtrans S.p.A., Azienda leader nel settore del trasporto e sistemi di logistica, ha fatto da palcoscenico a Calcinate (BG) per la presentazione ufficiale della formazione 2020 di Italtrans Racing Team.

La squadra bergamasca parteciperà per l’undicesima stagione consecutiva al Campionato del Mondo MotoGP, rinnovando il proprio impegno con assoluta competenza e grande passione nella classe Moto2 con le proprie Kalex provviste per il secondo anno dello stesso monomotore Triumph tre cilindri che equipaggia tutte le moto schierate in questa categoria.

I piloti che difenderanno i colori di Italtrans Racing Team nel 2020 sono due giovani italiani.

Enea Bastianini è alla sua seconda stagione nella classe intermedia dopo il positivo debutto dello scorso anno in Moto2 con la formazione bergamasca e la brillante partecipazione fino al 2018 nella classe Moto3.

Compagno di squadra di Bastianini sarà il rookie Lorenzo Dalla Porta, che arriva in Moto2 con il titolo di Campione del Mondo Moto3. Come Enea ha scelto Italtrans per il salto di classe.

Durante questi mesi invernali, i tecnici e lo staff della squadra hanno lavorato per preparare i mezzi dei piloti: tutto è pronto per affrontare una stagione ricca di novità, sfide e grandi emozioni.

Fra poche settimane, esattamente dal 19 al 21 febbraio, la squadra scenderà in pista in Spagna, a Jerez De La Frontera, per tre giorni di test ufficiali. Successivamente sarà la volta del Qatar, dove sul Circuito di Losail il 28 e 29 febbraio e il 1 marzo si disputeranno altri tre giorni di test ufficiali.

Il 9 marzo, con il Gran Premio del Qatar, il primo dei 20 appuntamenti del calendario iridato, prenderà il via il Campionato Mondiale 2020.

LAURA BERTULESSI, ITALTRANS

La nostra passione per i motori ci ha portato a questo 11° anno nel Motomondiale. Questo 2020 sarà un anno importante e ci aspetta una doppia sfida: quella di Enea, che l’anno scorso ha fatto un ottimo debutto nella Moto2, e quella di Lorenzo, che arriva nella nostra squadra da Campione del Mondo, e vestirà i panni di rookie in una classe totalmente nuova. Siamo molto contenti che lui, come Bastianini, abbia scelto noi per questo salto di carriera. Abbiamo tutte le carte in regola per essere protagonisti e anche questa stagione saremo in pista con l’obiettivo di dimostrare tutto il nostro talento. Siamo fieri e orgogliosi della nostra squadra e di tutti i ragazzi che la compongono. Un ringraziamento a tutti gli sponsor per il loro prezioso supporto in questa avventura: con loro il nostro obiettivo è continuare a crescere e vivere a 360° il mondo dei motori. Auguro a tutti noi una stagione altamente competitiva e ricca di soddisfazioni.”

ENEA BASTIANINI

Questo inverno ho seguito un programma di allenamento specifico mirato al rafforzamento di alcuni punti deboli, passando parecchio tempo sia in moto che in palestra. Darò il mio 100% insieme alla squadra per iniziare bene la stagione e ottenere sin da subito risultati buoni. L’obiettivo è stare nella top five e lottare per le prime posizioni: non sarà facile perché la Moto2 è una classe molto combattuta e tutti vanno molto forte, ma noi siamo carichi e pronti a dimostrare tutto il nostro valore”.

LORENZO DALLA PORTA

Non vedo l’ora di iniziare la nuova avventura in Moto2 perché quando ho avuto l’occasione di provarla la prima volta nei test a Jerez sono rimasto colpito dalla potenza. Mi sono trovato da subito bene insieme al team e sono molto fiducioso per quest’anno. Spero che insieme raggiungeremo l’obiettivo primario che ci siamo prefissati, ovvero quello di dare il massimo per ottenere i migliori risultati, puntando al titolo di Rookie of the Year. Sarà un anno impegnativo, ma sono molto motivato e mi sto preparando al meglio per affrontarlo: arrivo da Campione del Mondo e questo mi ha stimolato a lavorare di più quest’inverno”.

GIOVANNI SANDI, DIRETTORE TECNICO

"Le corse e le sfide hanno sempre fatto parte del DNA di Italtrans e sono contento, oltre che orgoglioso, di affrontare una nuova stagione ricca di novità insieme a loro. Guardiamo con soddisfazione ai risultati raccolti nella scorsa stagione, dove le nostre moto sono costantemente risultate competitive. Ripartiamo dai risultati positivi del 2019 per fare un ulteriore decisivo passo in avanti. Siamo consapevoli che le competenze e le motivazioni che animano il gruppo di lavoro Italtrans Racing Team rappresentino un valore in più rispetto ai nostri avversari in Moto2. Colgo l'occasione per ringraziare la proprietà e tutti i partner che ci hanno voluto supportare in passato insieme a quelli che ci daranno il loro contributo nella nuova sfida 2020”.

FRANCO BRUGNARA, CAPOTECNICO

È un anno importante per il team. Enea Bastianini ha tante aspettative per la nuova stagione dopo il primo anno di esperienza con risultati positivi. Il team avrà un nuovo pilota, Lorenzo Dalla Porta, Campione del Mondo Moto3 in carica. È un pilota giovane e talentuoso ed è un prestigio e uno stimolo averlo nella nostra famiglia. Cambierà l’organigramma all’interno del box in quanto Sandi diventerà supervisore tecnico e accanto a Enea arriverà un nuovo capotecnico. Sono molto motivato per questa mia quarta stagione da capotecnico e sono certo conquisteremo ottimi traguardi”.

MICHELE CAPOCCHIANO, CAPOTECNICO

Sono felice e orgoglioso di entrare a far parte di una squadra prestigiosa e competitiva come Italtrans Racing Team. In passato ho già lavorato con alcuni membri dello staff tecnico: conosco bene il loro valore e so che potrò contare su una squadra eccezionale. Kalex è una garanzia dal punto di vista tecnico ed Enea è uno dei talenti più puri e promettenti di tutto il Motomondiale. Disporrò di tutto quello che un tecnico possa desiderare per poter fare bene: una squadra super, una moto competitiva, un pilota velocissimo. Non vedo l’ora inizi la stagione!”.

Itraltrans Racing Team

X

Right Click

No right click