masthead

 bmw moto f750 gs 2020

BMW F 750 GS difetti ultimo aggiornamento

 

Questi i difetti della BMW F 750 GS.

 

La qualità costruttiva generale è buona, ma alcune rifiniture potrebbero essere migliori.

Il cupolino è basso, sportivo, la maggioranza lo cambia subito con uno più alto.

Il prezzo non è contenuto ed aumenta con i vari optionals, alcuni dei quali sarebbero dovuti essere di serie, come i paramani o la strumentazione TFT.

Le prestazioni sono buone ma non elevate, molti non comprendono perchè si sia limitata la potenza rispetto all'850, pur essendo lo stesso motore.

La manutenzione, svolta negli store ufficiali, non è economica.

La frenata è buona ma potrebbe essere più potente, peccato che l'ABS Cornering è optional.

La forcella è tarata morbida per l'uso sportivo, ma buona in off road moderato.

Manca un optional dei cerchi a raggi (come richiesto da qualcuno).

 

Fino ad oggi la moto ha dimostrato di avere una buona affidabilità, alcuni problemi sono emersi ai paraoli della forcella ed alla serie di sterzo, ma subito risolti in garanzia e casi del tutto isolati.

 

Il cambio è inizialmente ruvido, ma dopo il rodaggio si slega e funziona bene, se pure rimane meno fluido di uno giapponese, ma migliore di uno italiano.

 

Secondo alcuni le varie mappe motore sono poco differenti una dall'altra.

 

Nel complesso la moto è affidabile, facile da guidare con buone prestazioni.

 

I veri difetti rimangono il prezzo elevato, i costi di manutenzione ed una potenza non elevata.

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click