masthead


Il nome Senda, per Derbi, è da sempre sinonimo di libertà, con modelli che rappresentano la massima espressione della categoria sia per il livello di equipaggiamento che in termini di finiture.

Dominatrici nella categoria 50, i modelli Senda X-Treme e Senda Racing interpretano al meglio i valori di Derbi e soddisfano le esigenze dei piloti giovani e sportivi.

Completamente nuove, le linee sono decise e dinamiche, espressione di uno stile contemporaneo e fedele al DNA sportivo di Derbi: carenature snelle, compatte, arricchite con grafiche di chiara ispirazione racing.

Il nuovo, potente, gruppo ottico con tabella portanumero integrata e il fanale posteriore con luci a LED si distinguono per stile e tecnologia d’impronta professionale. Il manubrio largo garantisce agilità e maneggevolezza su ogni percorso e delimita la nuova strumentazione digitale, completa, chiara, moderna e facilmente fruibile grazie al rinnovato posizionamento di cavi frizione e tubi freno, ora più ordinati. Il cruscotto digitale multifunzione, di dimensioni più generose, elabora e visualizza tutte le informazioni in maniera chiara ed esaustiva: oltre alle funzioni più comuni, annovera tra i suoi plus il diario di viaggio, con la possibilità di visualizzare velocità massima, tensione batteria e due odometri parziali che segnalano i chilometri percorsi durante le sessioni di guida.

La nuova sella, rastremata e compatta, accoglie pilota e passeggero in una posizione più comoda, garantendo ampia libertà di movimento sia nella guida sportiva che nell’utilizzo quotidiano. La nuova cover del tappo serbatoio si integra perfettamente al serbatoio stesso e migliora sensibilmente la mobilità del passeggero negli spostamenti longitudinali. Il codone, infine, integra le maniglie passeggero per un effetto estetico di grande pulizia delle linee, garantendo anche maggior comfort per il passeggero.

Il telaio, comune ai due modelli, è in acciaio ad alta resistenza a doppia culla chiusa, una struttura robusta che garantisce massima agilità, compattezza e ottime prestazioni. La nuova colorazione, nero ossido, accentua e sottolinea il carattere sportivo delle piccole Derbi e si integra esteticamente alla perfezione con gruppo motore, sospensioni e scarico.

L’ammortizzatore posteriore lavora tramite il poderoso forcellone a doppio braccio, in acciaio, che valorizza le doti di agilità dell’eccellente ciclistica.

Il modello X-Treme condivide con il modello Racing i dischi freno, da 260 mm all’anteriore e 220 mm al posteriore per viaggiare in massima sicurezza in ogni situazione. Senda Racing si distingue per la potente e modulabile pinza a due pistoncini anteriore.

Differenza sostanziale tra le versioni R e SM del modello X-Treme, le ruote, che nell'enduro sono da 21” all’anteriore e 18” sul posteriore con pneumatici off-road e cerchi a raggi, mentre nella supermotard SM sono in lega leggera da 17” su entrambe le ruote, con pneumatici stradali.

Entrambi i modelli sono equipaggiati con un brillante monocilindrico 50 cc 2T raffreddato a liquido che garantisce alle Derbi 50 cc prestazioni al top della categoria, con coppia massima già disponibile ai bassi regimi.

Omologato secondo le attuali normative Euro 4 in materia di emissioni, il 50 cc 2T, nella nuova colorazione grigio scuro, è equipaggiato con carburatore a controllo elettronico e 3 catalizzatori e garantisce alle nuove Senda gusto di guida e prestazioni da veri professionisti. Il motore è leggero e affidabile per un mezzo divertente, agile e versatile.

Derbi Senda Racing, disponibile nella versione SM, si distingue per dotazioni tecniche e performance di alto livello. Primo elemento degno di nota è il manubrio in alluminio anodizzato nero a doppia sezione.

La sospensione anteriore, composta da elementi di indiscussa qualità, come abitualmente nella gamma Senda, sfoggia all’anteriore una nuova forcella a steli rovesciati da 41 mm di diametro e escursione 240 mm (37 mm di diametro e 170 mm di escursione per la versione X-Treme).

Disponibile nelle colorazioni Giallo Blu e Arancio Nero il modello X-Treme. Derbi Senda Racing è invece disponibile nella grafica Nero Giallo.

Derbi Senda X-Treme SM/R Scheda Tecnica

Tipo motore

Monocilindrico, 2 tempi, con cilindro in lega leggera, raffreddamento a liquido.

Alesaggio e corsa

39,88x40 mm

Cilindrata totale

50 cc

Rapporto di compressione

11,5:1

Alimentazione

Con carburatore DELL’ORTO PHVA 17,5 a controllo elettronico

Avviamento

Kick Starter

Lubrificazione

Miscelatore automatico

Cambio

A 6 rapporti, rapporto di trasmissione:

1° 11/34

2° 15/30

3° 18/27

4° 20/24

5° 22/23

6° 23/22

Frizione

Multidisco in bagno d’olio

Trasmissione primaria

Ad ingranaggi a denti dritti, rapporto di trasmissione: 21/78

Trasmissione finale

A catena, rapporto di trasmissione: 11/59

Telaio

A doppio trave in acciaio

Sospensione anteriore

Forcella teleidraulica con steli Ø 37 mm, escursione ruota 170 mm

Sospensione posteriore

Forcellone d’acciaio alto resistenziale. Mono-ammortizzatore idraulico,

escursione ruota 200 mm.

Freni

Ant.: disco d’acciaio inox Ø 260 mm con pinza flottante

Post.: disco d’acciaio inox Ø 220 mm con pinza flottante

Cerchi

SM: cerchi in lega leggera, ant.: 2,75 X 17”, post.: 3,5 X 17”

R: cerchi raggiati con canale in alluminio, ant.: 1,60 X 21”, post.: 1,85 X 18”

Pneumatici

SM: ant.: 100/80 – 17”, post.: 130/70 -17”

R: ant.: 80/90 – 21”, post.: 110/80 -18”

Dimensioni

Lunghezza max: SM: 2020 mm, R: 2070 mm

Larghezza max: 830 mm

Altezza sella: SM: 860 mm, R: 880 mm

Interasse: SM: 1365 mm

Capacità serbatoio

7 litri

Consumi

SM: 3,14 l/100 km - R: 2,96 l/100 km

Emissioni CO2

SM: 76 g/km - R: 72 g/km

Peso in ordine di marcia

99 Kg

Omologazione

Euro 4

Derbi Senda Racing Scheda Tecnica

Tipo motore

Monocilindrico, 2 tempi, con cilindro in lega leggera, raffreddamento a liquido.

Alesaggio e corsa

39,88x40 mm

Cilindrata totale

50 cc

Rapporto di compressione

11,5:1

Alimentazione

Con carburatore DELL’ORTO PHVA 17,5 a controllo elettronico

Avviamento

Kick Starter

Lubrificazione

Miscelatore automatico

Cambio

A 6 rapporti, rapporto di trasmissione:

1° 11/34

2° 15/30

3° 18/27

4° 20/24

5° 22/23

6° 23/22

Frizione

Multidisco in bagno d’olio

Trasmissione primaria

Ad ingranaggi a denti dritti, rapporto di trasmissione: 21/78

Trasmissione finale

A catena, rapporto di trasmissione: 11/59

Telaio

A doppio trave in acciaio

Sospensione anteriore

Forcella upside down con steli Ø 41 mm, escursione 240 mm

Sospensione posteriore

Forcellone d’acciaio alto resistenziale. Mono-ammortizzatore idraulico,

escursione ruota 200 mm.

Freni

Ant.: disco d’acciaio inox Ø 260 mm con pinza flottante, 2 pistoncini

Post.: disco d’acciaio inox Ø 220 mm con pinza flottante

Cerchi

Cerchi in lega leggera, ant.: 2,75 X 17”, post.: 3,5 X 17”

Pneumatici

Ant.: 100/80 – 17”, post.: 130/70 -17”

Dimensioni

Lunghezza max: 2045 mm

Larghezza max: 815 mm

Altezza sella: 865 mm

Interasse:1390 mm

Capacità serbatoio

7 litri

Consumi

3,14 l/100 Km

Emissioni CO2

76 g/Km

Peso in ordine di marcia

104 Kg

Omologazione

Euro 4

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click